MASSIMO MINNETTI

Intesa tra M5s e associazione Rousseau per la riconsegna dei dati degli iscritti al Movimento ma Davide Casaleggio strappa ed esce dal Movimento. “Il tempo dell’attesa e dei rinviii – scrive su facebook Giuseppe Conte – è finito, il Movimento 5 Stelle entra, forte delle sue radici, in una nuova storia.

Giugno segna l’inizio del nostro ‘secondo tempo’: siamo finalmente in possesso dei dati degli iscritti ed è stato raggiunto l’accordo con l’associazione Rousseau”. “È stato un lungo confronto, ma sono contento di poter dire che ogni parola, ogni telefonata e discussione avuta in queste settimane è una pietra che poggiamo alla base del nuovo progetto politico. Ringrazio in particolare Vito Crimi, con cui abbiamo concordato un cronoprogramma e che in questo periodo non si è mai risparmiato. Nei prossimi giorni il progetto politico sarà rivelato e discusso: gli iscritti con il loro entusiasmo e con le loro decisioni saranno il motore principale che ci guiderà in questa avventura”, scrive l’ex premier.

“Ci prendiamo solo qualche giorno per verificare i dati e predisporre tutte le attività preliminari alle operazioni di voto. Subito dopo presenteremo il nuovo Statuto e la Carta dei principi e dei valori: sarà aperta una fase per le osservazioni degli iscritti ed entro la fine di questo mese ci sarà la pronuncia con un voto online prima sullo Statuto e successivamente sul nuovo leader del M5S. “È tempo di guardare avanti, adesso. È tempo di essere realisti ma anche di lavorare per “realizzare l’impossibile”: abbiamo un Paese e un futuro a cui dedicare le nostre più preziose energie”, aggiunge.

“Adesso più che mai dobbiamo fare squadra, coinvolgendo tutti. Con Giuseppe Conte possiamo rilanciare il MoVimento, ora dobbiamo sostenerlo e blindare la sua leadership. Uniti possiamo ancora fare tante cose utili per gli italiani”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

Davide Casaleggio si “disiscrive” dal Movimento 5 Stelle. La sua intenzione è annunciata in un post sul blog delle Stelle.  “Abbiamo costruito un modello di cittadinanza attiva che oggi è considerato tra i migliori 5 al mondo e ne sono profondamente orgoglioso. Il percorso della partecipazione dal basso continuerà lungo la strada che abbiamo tracciato mantenendo l’integrità, la coerenza e la solidità morale che abbiamo sempre coltivato, nei mille modi in cui sarà possibile. Questo non è più il MoVimento e sono certo non lo avrebbe più riconosciuto nemmeno mio padre.”(Ansa)

Fonte:

https://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2021/06/05/m5s-rousseau-sospende-funzioni-operative-piattaforma_a8b1ea09-7ec2-4c9d-82f4-8fce25ea51fc.html

P.s Vedremo cosa combineranno a me già viene da ridere…

Diciamoci la verità, ogni volta che parla Letta di solito i suoi discorsi possono generare incazzatura come quella sull’ulteriore tassa, come se quelle attuali non bastassero, oppure ilarità e prese in giro come quelle riguardanti la proposta delle donne prete.

Teresa Bellanova, senatrice di Italia Viva, non ha potuto fare a meno di prendere in giro Letta  sulle candidature a Sindaco del PD nelle principali città riallacciandosi allo sfondone lettiano di pochi giorni fa.

E’ stata oggi inaugurata a Roma Largo Azeglio Ciampi, in zona Aventino.

Come potete vedere dalla foto la targa è coperta. C’è un errore, invece  di scrivere “Carlo Azeglio Ciampi”  hanno scritto Carlo Azelio Ciampi. Una figura barbina davanti al  Presidente Mattarella  e ai figli dell’ex Presidente della Repubblica.

Brava Raggi, complimenti!

Caro Di Maio, voi grillini avete contribuito ad avvelenare il clima politico nel paese con le vostre cazzate populiste e con la parola HONESTA’.

Siete nati con un VAFFANCULO e con il VAFFANCULO ed il forcaiolismo siete andati al potere nel paese ed in molte città importanti. Continua a leggere

Simone Inzaghi non è più l’allenatore della Lazio lo si è saputo da poco, andrà ad allenare una Inter fresca di scudetto e dopo il successivo addio di Antonio Conte.

Era subentrato a Pioli ad Aprile 2016. Continua a leggere

Lo sappiamo è un tweet di Gaia Tortora di poco più di un anno fa, nonostante sia passato questo tempo però rimane dannatamente attuale.

Come sapete Simone Uggetti, ex  Sindaco di Lodi, è stato assolto dall’accusa di “turbativa d’asta”.

Ci ricordiamo bene l’atteggiamento dei 5 stelle e dei vari forcaioli quando Uggetti venne arrestato.  In un paese normale certa gente dovrebbe chiedere scusa ma purtroppo questa parola non verrà utilizzata da quella gente nei confronti dell’ex Sindaco.

Riprendiamo dunque quel vaffa e lo dedichiamo a tutta quella gentaccia manettara.

 

Premetto che non sono tifoso né dell’ Inter né della Juventus, sono tifoso della Roma ma anche un appassionato di calcio in generale.

Si è fatta tanta polemica per la faccenda di Renzi con l’Arabia Saudita quando mezzo mondo ha contatti con quello Stato.

Non è la prima volta che una finale di Supercoppa italiana, ovvero tra la vincente del Campionato  italiano e la vincente della Coppa Italia, si sfidano in Arabia Saudita.

Il calcio nel corso degli anni è cambiato tantissimo non è più solamente una partita 11 contro 11, ci sono contratti tra società, sponsor, televisioni e rilancio del brand del calcio italiano.

Quello che è successo nel calcio non è nient’altro che quello che succede da anni in un mondo ormai globalizzato dove per un  semplice evento sportivo  sono coinvolte tantissime persone.

 

La foto che vedete sopra è tratta dal film  “La meglio gioventù” del 2003 .

Sto parlando della scena dove un ragazzo, studente di Medicina, ha appena sostenuto un esame prima di partire per le vacanze con gli amici.

Non è solo la scena di un ragazzo che ha preso un bel voto all’Università  ma anche quella in cui il Professore gli consiglia di lasciare l’Italia per andare a studiare altrove. Continua a leggere

 

L’Atletico Madrid vince la Liga spagnola, nella foto che vedete c’è Suarez, commosso per la vittoria  che parla al cellulare con la sua famiglia.

Nel calcio c’è ancora posto per il cuore ed i sentimenti.