Donnarumma

Per l’Italia è il secondo titolo europeo, dopo quello del 1968.

Grandi meriti a Roberto Mancini che, dopo l’esclusione dal mondiale 2018, ha saputo rifondare ricostruire e motivare un gruppo.

La partita è iniziata male per gli azzurri che prendono goal al 2′ minuto dagli inglesi.

Il primo tempo non faceva immaginare una ripresa che ha visto una squadra completamente trasformata, nonostante giocassimo in uno stadio ovviamente avverso dove ci davano per spacciati.

Bonucci pareggia per l’Italia e da lì gli azzurri hanno cominciato a macinare gioco ed a creare occasioni da rete.

Si va ai rigori, e Donnarumma ne para 2.